Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro-Settentrionale
Pubblica amministrazione

Procedura aperta per l’affidamento dell’intervento denominato “Porto di Civitavecchia - Intervento di riqualificazione del Varco Fortezza”.

Oggetto: Procedura aperta per l’affidamento dell’intervento denominato “Porto di Civitavecchia - Intervento di riqualificazione del Varco Fortezza”.
Tipo di fornitura:
  • Lavori
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di valutazione: Criterio del minor prezzo percentuale
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 355.361,77
Oneri Sicurezza (Iva esclusa): € 8.348,27
CIG: 8988154B50
CUP: J36H15000000001
Stato: In corso
Centro di costo: Area Tecnica e Pianificazione delle Opere
Data pubblicazione: 22 novembre 2021 14:15:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 01 dicembre 2021 18:00:00
Data scadenza: 07 dicembre 2021 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Modello A
  • Imposta di bollo sulla domanda di partecipazione
  • DGUE
  • Attestato SOA
  • Cauzione provvisoria
  • Documentazione a corredo ai fini della riduzione della cauzione
  • Contributo ANAC
  • Patto di integrità
  • Documentazione relativa ad eventuale avvalimento
  • Modello E
  • Modello F
  • Dichiarazioni in caso di raggruppamento temporaneo
  • Dichiarazioni in caso di Consorzio Stabile
  • Copia attestato di sopralluogo facoltativo
  • Documentazione da sottoscrivere per conoscenza e accettazione
  • PassOE
  • Eventuale documentazione relativa a procure, fallimento e concordato preventivo, atti relativi al R.T.I. o Consorzi, atti attinenti al subappalto ove richiesti, altri atti e documenti ritenuti necessari

Elenco chiarimenti

Chiarimento n. 1

Domanda:

In riferimento a quanto indicato nel disciplinare di gara a pagina 26, siamo a chiedere chiarimenti relativamente ai Modelli E e F, in cui viene richiesta documentazione ai fini delle informazioni antimafia anche in presenza del possesso dell’iscrizione nelle ex White List tenute dalla Prefettura di competenza (requisito obbligatorio vedere pagina 12 punto 5.1.2 del disciplinare). In applicazione di quanto previsto dal D.L. 16 Luglio 2020 n. 76 “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale” all’articolo 3 che recita: “L’iscrizione all’elenco dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori di lavori …equivale al rilascio dell’informazione antimafia”, chiediamo la possibilità di produrre il solo modello E rilasciato dal Legale Rappresentante, unitamente alla comunicazione emessa dalla Prefettura di Ferrara per il rinnovo della nostra iscrizione nell’elenco dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori di lavori non soggetti a rischio di inquinamento mafioso.

Risposta:

La risposta è affermativa. In relazione al quesito posto si precisa che, qualora sia intervenuta una variazione della compagine societaria nel periodo intercorso tra la data di presentazione della domanda di rinnovo della iscrizione nell’elenco dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori di lavori non soggetti a rischio di inquinamento mafioso tenuto dalla Prefettura di Ferrara e la data della pubblicazione del bando di gara, unitamente alla comunicazione emessa dalla Prefettura di Ferrara per il rinnovo della vostra iscrizione dovranno essere prodotti i Modelli E ed F. Peraltro si precisa che in caso di iscrizione in istruttoria venga presentata alla S.A. la dichiarazione sostitutiva della CC.I.AA. (Modello E) e le dichiarazioni famigliari conviventi dei soggetti sottoposti a verifiche antimafia ai sensi dell'art. 85 dec. Leg.vo 159/2011 (Modello F) in quanto è fatto obbligo alla S.A. di dover inserire i dati nella BDNA come in ogni altra situazione ordinaria.

Chiarimento n. 2

Domanda:

La scrivente possiede attestazione SOA in OG3 in III e OG11 in III possiamo partecipare in forma singola?

Risposta:

La risposta è affermativa. (Cfr. Errata corrige del Disciplinare di gara : “5.2.2 Requisiti minimi di ordine speciale/qualificazione Possesso di attestazione di qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici, in corso di validità, rilasciata da Società di Attestazione (SOA), regolarmente autorizzata ai sensi dell’art 84 comma 4 del Codice per le categorie e le classifiche richieste OG3 “Strade Autostrade […]” - Classifica I fino ad un importo di € 218.000,00, oltre alle scorporabili OG10 e OS18A o in cl I o mediante dichiarazione art. 90 comma 1 del DPR 207/2010 per gli importi pari o maggiori a quelli indicati nel paragrafo 1.2 del disciplinare.
Nel caso in cui il concorrente sia privo del possesso delle categorie scorporabili a qualificazione obbligatoria OG10 e OS18A, si richiede il possesso della categoria OG3 “Strade Autostrade […]” - Classifica II, fino ad un importo di € 516.000,00, e dichiarazione di subappalto (a pena esclusione) per le dette categorie scorporabili a qualificazione obbligatorie OG10 e OS18A”.) 

 

Chiarimento n. 3

Domanda:

Buongiorno chiediamo chiarimenti in merito al requisito della categoria a OS18-A, vista la nuova norma del subappalto, può essere subappaltata interamente e coperta con la categoria prevalente non superando il 50% dell'importo contrattuale? Quindi si può partecipare alla gara con la categoria OG3 classifica II coprendo tutte le categorie dei lavori?

Risposta:

La risposta è affermativa. (Cfr. Errata corrige del Disciplinare di gara : “5.2.2 Requisiti minimi di ordine speciale/qualificazione Possesso di attestazione di qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici, in corso di validità, rilasciata da Società di Attestazione (SOA), regolarmente autorizzata ai sensi dell’art 84 comma 4 del Codice per le categorie e le classifiche richieste OG3 “Strade Autostrade […]” - Classifica I fino ad un importo di € 218.000,00, oltre alle scorporabili OG10 e OS18A o in cl I o mediante dichiarazione art. 90 comma 1 del DPR 207/2010 per gli importi pari o maggiori a quelli indicati nel paragrafo 1.2 del disciplinare. Nel caso in cui il concorrente sia privo del possesso delle categorie scorporabili a qualificazione obbligatoria OG10 e OS18A, si richiede il possesso della categoria OG3 “Strade Autostrade […]” - Classifica II, fino ad un importo di € 516.000,00, e dichiarazione di subappalto (a pena esclusione) per le dette categorie scorporabili a qualificazione obbligatorie OG10 e OS18A”.) 

Chiarimento n. 4

Domanda:

Buonasera, si chiede con la presente la conferma, ai fini della partecipazione alla gara, della NON OBBLIGATORIETA' del sopralluogo, in quanto viene citato nel disciplinare un Attestato di Sopralluogo rilasciato da questa S.A. che andrebbe inserito nella documentazione di gara.

Risposta:

La risposta è affermativa, il sopralluogo non è obbligatorio. Si precisa inoltre che all’interno del portale è stato inserito un campo “non obbligatorio – sopralluogo facoltativo” all’interno del quale i concorrenti potranno inserire copia dell’attestato di sopralluogo rilasciato da questa S.A..

Chiarimento n. 5

Domanda:

Buongiorno, in merito al subappalto di richiede quanto segue:  

  1. la categoria OG10 può essere subappaltata al 100%?  
  2. la categoria prevalente OG3 in che percentuale può essere subappaltata?  
Risposta:

Fermo restando quanto già indicato nelle precedenti FAQ e nell’errata corrige del Disciplinare di gara, in riferimento al punto 1 la risposta è affermativa. 

In riferimento al punto 2 come riportato al punto 1.2 del Disciplinare di gara a pag. 4 le opere subappaltabili nella categoria OG3 che dispone

Ai sensi dell’articolo 105 del D.L.gs n. 50/2016 così come modificato dall’articolo 49 del D.L. n. 77 del 31/05/2021, convertito con modifiche con Legge 108 del 29/07/2021, le prestazioni che dovranno essere eseguite direttamente dall’aggiudicatario sono:  

  • Tutte lavorazioni di cui alla categoria OG3 ad esclusione delle opere occorrenti per la stesura del manto stradale bituminoso e della segnaletica orizzontale pari ad un importo di € 43.208,49 € (così come da tabella precedente) che possono essere subappaltate;” 

tali lavorazioni subappaltabili nella categoria OG3 hanno una incidenza del 18,696%. 

Chiarimento n. 6

Domanda:

Spettabile Ente, si richiede cortesemente se è possibile partecipare alla gara in forma singola, dichiarando di subappaltare al 100% le categorie OG10, OS18A e OS24 essendo in possesso della sola categoria OG3 VIII.

Risposta:

La risposta è affermativa secondo quanto già indicato nelle precedenti FAQ e nell’errata corrige del Disciplinare di gara.

Chiarimento n. 7

Domanda:

Spett.le S.A., essendo in possesso dell'attestazione SOA per la categoria OG3 CL. III BIS, si chiede gentilmente se è possibile subappaltare per intero al 100 % a soggetto qualificato le categorie OS18-A, OG10 e OS24. 

Risposta:

La risposta è affermativa secondo quanto già indicato nelle precedenti FAQ e nell’errata corrige del Disciplinare di gara.

Chiarimento n. 8

Domanda:

Buongiorno, la scrivente partecipa alla seguente procedura in avvalimento per la categoria OG 3. L'impresa ausiliaria possiede la OG 3 V, pertanto usufruiremo di tutta la classifica per coprire anche la OG10 e OS 24. È possibile partecipare dichiarando di subappaltare per intero importo OG10 e OS 24 e per OG3 solo la parte dei lavori di stesura del manto stradale bituminoso e segnaletica orizzontale? per quanto riguarda la OS18A verrà coperta dalla mandante.

Risposta:

Fermo restando quanto già indicato nelle precedenti FAQ e nell’errata corrige del Disciplinare di gara, la risposta è affermativa.